T1 POMPIERI FURGONE Wiking 1:40 in OKT Top Å
724 I Rara Asahi Modello Pet Toyota Publica 1:43 Scienze forensi

Nichel - Delahaye 135 Competizione Roadster Figoni 1936 - 1/43
HOT WHEELS L6234 FERRARI m.schumacher06 ANATOMIA 1:18 MODELLINO DIE CAST MODEL

I ricercatori della Fondazione Veronesi
2019

WSI 1:50 01-2158 per Sinding SCANIA r6 Streamline Highline 6x2

Akihiro Maeda

Autoart AA76319 MERCEDES G500 4x4-2 2016 Giallo/Elettrico Beam 1:18 DIE CAST

La ricerca in numeri

Skoda Rapid 2013 Light blu Met.1:18 Model PAUDI MODEL Le borse di studio che sosteniamo

Newsletter

Bmw M1 Street 1978 rosso 1:12 Model KK SCALE Iscriviti alla Newsletter

I BLOG della Fondazione Veronesi

I tool della salute

Maerklin: locomotiva RM 800 con tender

AREA DOWNLOAD

JÄGERNDORFER jc84395 UNI-g CUCINA SFL navicella ferroviario funivia orbita
GT Spirit 1/18 Scale - GT040 Mercedes Benz CLS Shooting break AMG blu
ELIGOR SEARCH IMPEX DAF XF 105 MACASKIL TRANSPORT, 1:43, NEW
Bentley Continental Gt Speed Convertible 2013 rosso 1:18 Model MINICHAMPS

Maura Massimino per Gold for Kids

SPEC CAST SPEC 266 ALLIS CHALMERS 6060 C/RUSPA 1:16 MODELLINO DIE CAST MODEL

Da non perdere

Bentley S2 1954 oro 1:18 Model MINICHAMPS
Crossway Models JMR 1/43 Scale JSE004 - Sunbeam Tiger - Metropolitan Police Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

Diabete di tipo 1: un farmaco «ritarda» l'arrivo della malattia

SPARK MODEL S18250 MERCEDES F1 W07 Rosberg 2016 N.6 GP ABU DHABI CON FIGURINA 1:18

Un anticorpo monoclonale, il teplizumab, potrebbe ridurre la distruzione delle cellule beta del pancreas nei pazienti ad alto rischio (chi ha già un parente malato)

12-06-2019
Tecnomodel TMDMI 52ah Aston Martin v12 ZAGATO 2012 arancia ED. LIM. pcs 20 1:43 «Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

«Tumorial», la serie di video che spiega il cancro ai ragazzi

Da oggi disponibili in rete i video realizzati dagli adolescenti in cura (o curati) all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano per rispondere ai dubbi dei coetanei che si ammalano di cancro

10-06-2019
1:18 Highway61 1952 Hudson Hornet Convertibile Rosso Scuro Rarità Nuovo / Conf.

L’ingiustificata euforia di una partita inutile spinge Ancelotti a sbagliare formazione. Creativo nei fuochi d’artificio, l’allenatore chiede più che al Napoli a se stesso troppi favori. Il primo, dimentica la squalifica di Allan e Koulibaly, due colossi in fare difensiva. Secondo, offre un imbarco da ultimo minuto a Verdi, che arriva come un figurante di ultima fila proprio a Bologna, dove aveva lasciato discreti ricordi. Terzo, rimette in vetrina Insigne, ogni riferimento al mercato non è casuale. Ancelotti è uomo di coraggio, e ora ne trova ancora di più. Con consapevole imprudenza lascia fuori Callejon, un vigile inflessibile della fascia destra, per far posto ad un sempre più scolorito Verdi. Non lo trova invece Mertens, tra i migliori per prontezza e ubiquità tattica contro l’Inter. I vizi strutturali sono mascherati nei primi 25 minuti dal Napoli ben disposto in fase attiva. Crea molto, tira spesso, sbaglia troppo. Insigne insiste con il suo interno destro, tentativi deboli e fuori porta. Il Bologna concede campo, ma ha gli uomini giusti per recuperarlo presto. Pulgar e Dzemail spingono e marcano. Sono i due mediani del 4-2-3-1. Soriano e l’inossidabile Palacio si uniscono al coro per lanciare Santander, bravo in fase difensiva e audace nelle ripartenze, puntuale per il primo gol di testa. Il Napoli aveva più volte rischiato sulle palle alte con difesa mai piazzata e senza Koulibaly. Inevitabile il raddoppio di Dzemaili con un tiro perentorio a palla scoperta, perché il Napoli si sfilaccia ad ogni assolto del Bologna. Ancelotti si pente della sua incauta generosità con Verdi e Insigne. Sono i primi che elimina. Perché impalpabili in avanti e assenti in fase difensiva. Verdi non è Callejon, come Insigne non vale l’ultimo Mertens. Di più: Luperto non è Koulibaly, Albiol perde nel gioco alto, Zielinski non è Allan, Younes si incarta con la palla finché non trova a chi darla, solo Fabian Ruiz dà qualche lampo di genio, per emergere nella ripresa, prova ad essere l’anima di una più equilibrata. Callejon attiva il suo settore, sull’altro versante Ghoulam si candida per una grande stagione, non è un caso che segni lui il primo gol. Milik apre spesso a destra per lasciare spazio a Mertens, e non è un caso che assegni lui il secondo, ispirato da Younes che per una volta sa a chi dare la palla, l’esclusione di Dzemali slega Zielinski che coglie il 27esimo palo. Se i numeri contano, la classifica chiude con 79 punti, 12 meno dell’anno scorso e qualche bocciato. Un nome: Verdi. Ma Insigne e Milik sono a malapena rimandati.

FERRARI 348 TB JAUNE ELITE 1/18 EME LIMITED EDITION SUPERBE ET TRES RARE
Condividi:
  • Facebook
  • Autoart aa89081 NISSAN SKYLINE inserzione senza scadenza gruppo n. 1 gruppo un 1990 W / DRIVER 1:18 MODEL
  • HORCH 855 ROADSTER ERDMANN ROSSI 1938 1/43 TIN WIZARD NO CHROMES
  • FriendFeed
  • 2000 Arctic Cat ZR Millennium Snowmobile Die Cast 1/18 Scale Model 4209-115 1AUTOART 1/18 LAMBORGHINI AVENTADOR J ITHACA verde 74677 LIMITED EDITION
540881212 McLaren Honda mp4/4 - AYRTON SENNA-WORLD CHAMPION 1:12 Minichamps  
Roadace Miniatures Great Britain giallo Frazer Nash Plaster 1:250

News dalla Fondazione

79018 Koenigsegg One: 1 OPACO, 1:18 Autoart
30007 Mercedes Unimog 406 Grigio Scuro con Telone 1:18 Premium Classixxs
78751 TOYOTA 2000gt Coupe rosso 1965, 1:18 Autoart 10-06-2019

Aperto il bando per i finanziamenti alla ricerca 2020

MITSUBISHI LANCER WRC05 PANIZZI - 1:18 AUTOART - PARI AL NUOVO
MC LAREN P1 2013-2015 ARGENTO 1:18 AutoArt Auto Stradali Die Cast Modellino
ASC JAPAN TINPLATE LAMIERA ALFA ROMEO GIULIA JUNIOR POLICE CAR N MINT RARE RARO 28-05-2019

«Dona le tue rughe»: la campagna a sostegno delle donne col cancro

AUTOArt 1/18 Bugatti Veyron 70951 Avec 1 défaut / With 1 Problems Photo 2 28-05-2019

Fondazione Umberto Veronesi al Festival della fantascienza